Home

DiSaluteInUfficio

Refill ti offre in soluzione NOLEGGIO ALL INCLUSIVE

 I dispositivi più ecologici al mondo con tecnologia PageWide

Page Wide è una nuova piattaforma di stampa caratterizzata da una barra di stampa fissa, larga quanto la pagina e in grado di stampare interi documenti in un solo passaggio. Ciò permette velocità di stampa senza precedenti con qualità professionale.

I dispositivi HP con tecnologia PageWide riducono fino al 55% le emissioni di anidride carbonica relative alla stampa.

I dispositivi HP tecnologia PageWide producono fino al 94% in meno di materiali di consumo e imballaggio, rispetto ai dispositivi laser.

I dispositivi HP con tecnologia PageWide utilizzano fino all’84% in meno di energia rispetto alle stampanti laser grazie al fatto che non hanno il fusore da scaldare per poter stampare.

DiSaluteInUfficio

Salute in Ufficio: le soluzioni di Stampa che pensano a te e all’ambiente

L’attività di fotocopiatura e di stampa è diffusa in tutti gli uffici mediante stampanti Laser che presuppongono l’uso di Toner.

Poiché la tecnica di fotocopiatura si basa sull’azione/reazione che la luce ultravioletta esercita sull’ossigeno dell’aria, l’azione combinata ed interattiva di questi due elementi genera la formazione di ozono, un gas che ad alte concentrazioni è tossico per la respirazione umana.

Si sviluppano anche prodotti di pirolisi delle resine termoplastiche, di composizione assai varia, che costituiscono circa il 95% del toner e dei lubrificanti del rullo di pressione, componenti fondamentali delle macchine laser.

Quindi è chiaro che in ogni operazione di fotocopiatura viene rilasciato dell’ozono, ma anche durante l’operazione di stampa, viene rilasciata dispersione di particelle di scarico di toner che dal fusore e dal rullo compressore imprimono il colore sulla carta. La concentrazione di ozono unito alle particelle di toner disperse, determina un inquinamento della qualità dell’aria che respiriamo in ambiente lavorativo.

La concentrazione massima permessa sui luoghi di lavoro, per un’esposizione di otto ore lavorative per 40 ore settimanali è di 0.1ppm ovvero 0.2 mg a m3.
Inoltre in caso di uso prolungato della copiatrice soprattutto in ambiente scarsamente ventilato, l’odore potrebbe diventare sgradevole. L’ozono può aumentare la reattività bronchiale all’istamina cosicchè i soggetti asmatici possono presentare, in maniera soggettiva, un peggioramento della loro situazione clinica.
In associazione al rischio sopra elencato la quantità di ozono prodotto può aumentare in ambienti confinanti con apparecchiature elettriche che utilizzano alti voltaggi e dai filtri elettrostatici dell’aria.

Multifunzione HP

Multifunzione HP

Per renderci conto della pericolosità effettiva del toner, basta pensare che in caso di tentativo di smaltimento dello stesso mediante combustione, il toner o i suoi contenitori versati in un inceneritore o trattati con altri tipi di fiamma, possono provocare pericolose scintille ustionanti.

Quindi i rischi reali a cui siamo soggetti alla presenza di una macchina fotocopiatrice/stampante sono in definitiva:

  • Irritazione alle vie respiratorie ed effetti sistemici dovuti al rilascio di metalli pesanti contenuti nel toner come: carbone, resina ossidi di ferro, ozono, selenio e particolato, che tutti insieme generano il PM10.
  • Elettrocuzione per contatto con elementi elettrici scoperti.
  • Ustioni per contatto con parti calde interne all’apparecchio.
Hp Multifunzione

Hp Multifunzione

Nell’osservanza dei riferimenti normativi del D.LGS. NR. 81/2008 che tutelano la “sicurezza del lavoratore” in ambiente lavorativo impiegatizio, il reparto Refill dedicato al controllo qualità e rischi delle macchine multifunzioni, ha decisamente spostato l’attenzione sul ritorno essenziale alle macchine a “GETTO DI INCHIOSTRO PROFESSIONALI”.

Partendo da modelli HOME OFFICE e spostandoci sulle multifunzioni DIPARTIMENTALI, la nostra scelta è stata ben focalizzata, su tipologie che potessero garantire la salubrità dell’ambiente ma a fronte di un’eccellente rapidità ee risultato di stampa e fotocopiatura, ed un eccellente risparmio energetico,

DiSaluteInUfficio

ARIA RAREFATTA NEGLI UFFICI = inquinamento da interni

L’inquinamento da interni è un problema molto serio e molto spesso sottovalutato.
La cosiddetta indoor pollution è infatti responsabile di danni alla salute, spesso gravi.

Per trovare una soluzione a questo fenomeno il reparto specialistico Refill srl, dedicato alla Sicurezza e alla Salubrità degli ambienti di lavoro, ha effettuato una ricerca attenta su macchine di stampa che mettessero al centro la purezza dell’aria respirata, garantendo comunque eccellenti risultati nella qualità di stampa.

La svolta si è ottenuta in due modi:

Trovando TONER per macchine di stampa Laser con polveri PM10 POLIMERIZZATI DA STRATI DI CERA, abbassando notevolmente le emissioni di pulviscoli tossici nell’aria;

Provvedendo all’eliminazione totale dei toner con conseguente emissione di polvere, tornando all’utilizzo di stampanti a getto d’inchiostro con alto grado di innovazione tecnologica.

La progressiva conversione dei sistemi di stampa aziendale passando dalla tecnologia laser a quella ad inchiostro è attualmente in atto, grazie all’adozione del REPLACEABLE INK PACK SYSTEM, ovvero uno nuovo sistema di inchiostri, che promettono di offrire fino a 75.000 pagine per carica, senza la necessità di sostituire i materiali di consumo quali le classiche cartucce ( anch’esse inquinanti).

Si ottiene così definitivamente, sia la riduzione dei materiali di risulta che le emissioni di CO2 all’interno dei nostri uffici, e ci consente di aiutare ad abbattere l’inquinamento globale, apportando un reale abbassamento dell’ 80% dei consumi energetici anche a livello globale.

DiSaluteInUfficio

Stampanti, Fotocopiatrici e Salute

Fotocopiatrici e stampanti sono fra le apparecchiature maggiormente utilizzate negli uffici. Attorno al loro utilizzo sorgono ormai da tempo perplessitá su possibili disturbi e danni alla salute soprattutto in relazione all’emissione di polveri dai toner.
Una ricerca della SUVA, agenzia svizzera che opera nel settore della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro, spiega i risultati emersi dalle indagini.

Fonte: Benessere.com

Leggi l’articolo completo

DiSaluteInUfficio

Offerte di lavoro “Green”: lavorare e salvaguardare l‘ambiente allo stesso tempo

Green Jobs, è la categoria che definisce le aziende che pongono maggiore attenzione alle problematiche dell’ambiente e dell’impatto dell’uomo sulla natura.
Su PropostaLavoro.com alcune delle aziende che rientrano in questa categoria.

Fonte: Propostalavoro.com

Leggi l’articolo completo

DiSaluteInUfficio

Le 5 regole per rendere il lavoro in ufficio piú ecosostenibile

Ridurre il consumo di carta, evitare gli sprechi, utilizzare prodotti e cancelleria Ecofriendly sono solo alcuni degli accorgimenti che ci segnala GreenMe in questo articolo.

Fonte: GreenMe.com

Leggi l’articolo completo